Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 15 marzo 2010

ENEMA - What Makes You Human


Spesso si corre il rischio di essere ripetitivi quando si scrive la recensione di un buon disco, perché in casi simili possono essere espresse una moltitudine di parole, oppure semplicemente ci si può limitarsi a dire che siamo di fronte ad un buon prodotto, che merita l'attenzione di tutti a prescindere dal genere che si ama ascoltare. Andiamo quindi dritti al sodo senza fare eccessivi e tortuosi giri di parole e diciamo subito che questo nuovo "What Makes You Human" degli italici Enema è davvero un buonissimo disco, capace di fotografare in modo egregio quella che è la proposta musicale della band. Musicalmente siamo nel campo del metal core del nu metal, dove gli Enema mostrano una forte dedizione nei confronti di un sound americano, tipico anche dei P.O.D., ma a prescindere dal genere e dalle eventuali similitudini, ci troviamo di fronte ad un gruppo dotato di una pregevole personalità e capace di esoprimere un sound vario e dinamico, che non si assesta in un determinato settore, ma spazia tra sonorità heavy a momenti più intensi ed avvolgenti, ma sempre molto incisivi e pungenti. C'è rabbia ed aggressività nella musica degli Enema, ma anche voglia di sedurre ed ipnotizzare attraverso una musicalità raffinata chi ascolta, con pezzi potenti ed energici, dotati di grande impatto e ruvidità, ma sempre avvolti da una massicia dose di tecnica che rende "What Makes You Human" ancora più succulento. Questo è quindi un disco che si ascolta con piacere e che nel complesso si beve tutto d'un fiato. Determinante poi per la buona riuscita del disco, è il lavoro in fase di produzione, che consente alla musica degli Enema di suonare molto moderna ed all'avanguardia, consentendo a questo gruppo di poter competere senza alcun problema con altre formazioni più conosciute. Un buon disco quindi altamente consigliato a tutti.

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento