Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 26 agosto 2011

EDGUY - Age Of The Joker


Penso che una band del calibro degli Edguy sia ormai diventata una certezza autentica nl campo del metallo mondiale, per merito di ogni singolo componente del gruppo, ma soprattutto per il grae lavoro svolto dal proprio leader Tobias Sammet, che con il suo progetto Avantasia ha toccato il cielo con un dito, senza però mai trascurare i propri compagni d'avventura. E questo pregevole ed ultimo "Age Of The Joker" edito dalla Nuclear Blast, ne è la matematica conferma, di quanto gli Edguy siano sempre capaci di scrivere musica fresca e di grande qualità. Siamo di fronte all'ennesimo disco del combo teutonico, che giunge a distanza di tre anni dal precedente Tinnitus Sanctus ed il gruppo è sempre risultato compatto, componendo costantemente lavori di grande levatura, rimarcando il proprio processo evolutivo in modo sempre coerente e possente. "Age Of The Joker" è il classico disco che puoi aspettarti dagli Edguy, perché la ricetta è sempre la stessa, ovvero quella di un power metal sopraffino, che non rinuncia mai alla melodia ed all'ispirazione, corredato da chitarre taglienti ed incisive, oltre che di una sezione ritmica precisa e puntuale. Ma quello che rende questo gruppo unico è la forte personalità e soprattutto la grande capacità interpretativa di Tobia Sammet, che è ormai diventato un artista a 360°. Il suo timbro vocale è unico, è il marchio di fabbrica sia degli Edguy che degli Avantasia ed a volte da la sensazine che stia recitando cantanto, questo è un altro fattore che lo rende unico. Da un certo punto di vista viene fato un balzo nel passato, nel senso che gli Edguy rendono più ruvido e diretto il proprio sound, rinunciando anche a certi modernismi. Ne viene fuori un disco versatile, ma anche compatto e dotato di un impatto immediato e dalla facile presa, grazie ai ritornelli eleganti e raffinati disegnati dalla band. Ottima la produzione, ponderata al punto giusto, assolutamente eccellente il livello tecnico. Direi che siamo di fronte all'ennesimo granfe disco targato Edguy, gustatevelo tutto d'un sorso.

Voto: 8,5/10

Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento