Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

martedì 10 maggio 2011

BLOODBATH - Bloodbath Over Bloodstock


Ormai il meccanismo è chiaro ! Nei grossi festival son già belli e pronti un bel palco ottimamente attrezzato con impianto audio eccellente, un pubblico folto ed abbastanza caloroso e, soprattutto, una troupe professionale pronta a riprendere ognuno dei concerti in scaletta in modo impeccabile. Logicamente i costi vengono incredibilmente abbattuti, dato che tutto l’allestimento non è lì in esclusiva per uno solo dei gruppi. Per cui, acquistati i diritti delle riprese, pubblicare un dvd è un gioco da ragazzi. E proprio durante il festival inglese di Bloodstock edizione 2010, uno dei festival metal più seguiti dell’estate inglese ed uno dei più importanti a livello europeo, che i Bloodbath hanno registrato il loro secondo dvd, Bloodbath Over Bloodstock, nonostante la pubblicazione di The Wacken Carnage non sia poi tanto lontana. Purtroppo l’esibizione in pieno giorno non supporta idealmente l’atmosfera ma và chiarito che il gruppo sfodera una prestazione eccellente e tecnicamente ineccepibile davanti ad un pubblico tangibilmente esaltato dalla presenza del gruppo. La setlist vede l’esecuzione di tutti i loro classici, con un Mikael Akerfeldt gigione più che mai che tiene il palco con incredibile facilità, quasi stesse suonando nel pub dietro l’angolo e non davanti ad una folla smisurata. L’esibizione è stata ripresa nella sua integrità di circa 55 minuti mentre numerosi sono gli extra presenti sul dischetto ottico tra cui brani live ripresi al Party San Open Air Festival del 2008, interviste ai membri del gruppo e videoclip promozionali. Ora, sia chiaro che la precisazione sulla produzione di questo tipo di lavori fatta in apertura va integrata dalla considerazione che è molto meglio regalare ai fans questo tipo di prodotti professionali e ben curati e non magari costringerli a procurarsi registrazioni pirata di pessima qualità. Per cui, se vi piacciono i Bloodbath o comunque questo genere di metal, fate vostro questo dvd.

Voto: 8/10

Salvatore Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento