Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 18 novembre 2010

FAIR WARNING - Talking Ain’t Enough-Fair Warning Live in Tokio CD


Siamo di fronte ad un classico appuntamento con la storia, perché di questo si tratta. I Fair Warning sono una band di spessore nel panorama dell'hard rock melodico e questo "Talking Ain’t Enough – Fair Warning Live in Tokio", non è altro che una testimonianza palpabile della grandezza e del notevole livello artistico del gruppo tedesco. La SPV, ha infatti deciso di mettere sul mercato discografico un mastodontico live della band di Tommy Heart, ma questo non è il classico dischetto dal vivo che viene dato alle stampe come riempitivo per una qualsiasi band dalla discografia scarna, affatto, questa è un'autentica enciclopedia sonora dell'hard rock melodico, composta da tre cd pieni zeppi di musica e da due dvd che non fanno altro che confermare il valore assoluto dei Fair Warning. "Talking Ain’t Enough – Fair Warning Live in Tokio" è un live dall'impatto immediato, di quelli che ti coinvolgono sin dal primo brano consentendoti di vivere un concerto in modo concreto, dandoti la sensazione di essere presente all'evento. Stiamo esagerando? Non direi ed anche per diversi motivi. Il primo è dovuto all'impatto live dei Fair Warning, una band che dal vivo ci sà davvero fare ed in questo risulta molto abile Tommy Heart, voce della band e grande trascinatore. Il secondo è dovuto alla grande qualità delle canzoni, tutte melodiche e coinvolgenti. Il terzo è lo spessore tecnico del gruppo, i Fair Warning infatti, non sono secondi a nessuno come musicisti. Poi c'è quarto e se vogliamo anche ultimo motivo. Il suono è molto pulito e dinamico, tanto che tutte quelle problematiche sonore che può comportare un ipotetivo disco dal vivo sono del tutto assenti. Le scalette dei tre cd rendono onore a tutta la discografia dei Fair Warning, anche se è logica constatazione, che l'ultimo disco in studio "Aura" goda di maggiore considerazione. L'unica nota dolente è forse la freddezza del pubblico nipponico, anche se per dirla tutta, in questa occasione si dimostra ben più caloroso che in altre circostanze e questo senza alcuna ombra di dubbio, è un merito netto dei Fair Warning. Non mancate a questo appuntamento con la storia, fate vostro questo immenso prodotto discografico.

Voto: 8,5/10

Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento