Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 29 dicembre 2010

NOCTURNAL FEAR - Metal Of Honor


I Nocturnal Fear vengono dagli Stati Uniti d'America e sono attivi ormai da almeno dieci anni. All'attivo vantano la pubblicazione di ben quattro album in studio, l'ultimo dei quali è stato questo pregevolissimo "Metal Of Honor", edito per la Moribund Records, dato alle stampe nel 2009, dopo la pubblicazione del precedente ed altrettanto eccellente "Code of Violence" datato 2008. Musicalmente siamo nel campo del thrash metal ma attenzione, è bene infatti non confondersi le idee. Il thrash dei Nocturnal Fear è massiccio e diretto, non prevede eccessivi virtuosismi e quindi prende in un certo senso le distanze da quello classico della Bay Area. Il gruppo di Detroit infatti, è più incline alla scuola teutonica, quella di Kreator, Destruction e soprattutto Sodom, band che in un certo senso viene omaggiata in più di un frangente. "Metal Of Honor" può anche essere in un certo senso il classico disco che suona "già sentito", però risulta anche straordinariamente coerente ed è ben fatto e per questo può solo piacere a chi di questo genere e settore ne è appassionato. Il difetto è a volte nelle composizioni, forse troppo grezze ed a volte rozze negli arrangiamenti, ma comunque di stile e sempre inossidabili. Tecnicamente i Nocturnal Fear non stupiscono, ma si fanno rispettare, anche se dalle linee di chitrarra sarebbe stato lecito forse attendersi qualcosina in più. Le linee infatti spesso sono prevedibili e questo incide molto sulla qualità di un disco che comunque risulta discreto, anche perché fatto col cuore. Il vero punto di forza resta la sezioni ritmica, che in questo disco non sbaglia davvero un colpo. Delude invece la produzione, che non risulta affatto all'altezza, da rivedere invece la voce di Devastator, non sempre impeccabile. Critiche a parte, questo resta un disco che farà comunque felici i sostenitori del settore e questo in un certo senso può anche bastare.

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento