Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

martedì 13 settembre 2011

WALAPKOR - Some Kind Of Shock


Non supera la mezz’ora questo debutto dei Walapkor, band proveniente da Palau (Sardegna), che propone un punk rock molto aggressivo tendente al metal, in particolar modo in fase di riffing, che dimostra quante siano le idee che la band ha in carniere e che aspettano di essere messe a frutto in un successivo lavoro magari più curato a livello di produzione, che comunque è accettabile. E’ doveroso sottolineare le buone capacità compositive di questi ragazzi, dato che i brani sono davvero godibili e dotati di un tiro davvero assassino. All Night Long è un opener davvero aggressiva ed è sorprendente quanto il timbro vocale del singer sia simile a quello del grande Steve Sylvester, che ha iniziato la sua carriera proprio come cantante punk (…e devo dire la verità, molti refrain ricordano gli anthem partoriti dagli ultimi Death SS. Attenzione però, le similitudini si fermano qui !!!). People That Fallin In Love si avvicina di più ai territori metal mentre la palma del brano più suggestivo va a Falling Down. Chiudono le atmosfere acustiche di Day By Day. Un buon lavoro che può interessare chi apprezza il genere. Un piccolo appunto… Mettete qualche informazione in più sul libretto !!!

Voto: 6,5/10

Salvatore Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento