Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 24 gennaio 2011

ALIGHT - Don’t Fear The Revenge


Seppur non recentissimo, parliamo del 2009, recensiamo con piacere quest’opera prima degli Alight, band proveniente da Bolzano e che si muove in territori dark/gothic metal con female vocals. I canoni del genere musicale proposto sono rispettati con estrema precisione, le influenze molto evidenti sono quelle di gruppi come Lacuna Coil, Within Temptation e Theatre Of Tragedy ma i nostri mettono in campo anche una certa personalità nella loro rielaborazione ed in brani di pochi minuti non fanno mancare cambi d’atmosfera e variazioni ritmiche, condendo il tutto con un buon groove e dei refrain efficaci. La coppia di apertura (Disarmed e Revolution) ne è il chiaro esempio, esaltati anche dall’ottima prova della vocalist Sabina, dotata di una voce luminosa. Presente nel brano Your Bride l’ospite Neil Sigland, voce dei Theatre Of Tragedy, che costituisce la ciliegina su un lavoro ottimamente prodotto e confezionato in un bel digipack cartonato, con un art work accattivante, il tutto a cura di My Funeral Dreams. Se apprezzate il genere dedicate a questo cd un pensiero concreto…

Voto: 7/10

Salvatore Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento