Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 1 settembre 2010

TEMPLE OF PAIN - Lord Of The Undead Knights


Quasi contemporaneamente al bellissimo Nero Enigma,l’ultimo lavoro dei Thunderstorm,Fabio “Thunder” Bellan rilascia questo lavoro per la piccola ma coraggiosa BloodRocks Records,distribuita da Black Widow,dove da sfogo alla sua vena doom più atavica ormai repressa dall’evoluzione verso lidi più tradizionalmente heavy della band madre. Accompagnato agli strumenti da altri compagni di merende facenti parte della scena più underground, oltre a suonare la chitarra ed a cantare Fabio ha anche prodotto,registrato e mixato da sé il disco. Il sound che avvolge le orecchie dell’ascoltatore è il tipico doom degli esordi del gruppo,quello di Sad Symphony per intenderci,molto vicino ai Saint Vitus ma anche alle sonorità di Forest Of Equilibrium,con la tipica voce di Fabio e non quella catacombale di Lee Dorrian. Non c’è un brano più bello dell’altro,sono tutti sulla stessa lunghezza d’onda e per la durata totale di 32 minuti circa che faranno la felicità degli appassionati di doom autentico ed incontaminato,esclusivi destinatari di questo lavoro. Una nota particolare per la chitarra di Fabio,come sempre devastante sia in fase ritmica (rigorosamente lenta) sia in fase solista.

Voto: 7/10

Salvatore Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento