Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 11 dicembre 2009

THE GATLING FIRE POWER - La Regina del Rock


Intervista ai friulani The Gatling Fire Power, ci risponde l'intera band, ovvero in ordine sparso il batterista Jan, il chitarrista Elia ed il cantante e bassista Snkbt Piery:

Siete appena usciti sul mercato discografico con un nuovo album in studio, potete presentarlo ai nostri lettori?

-Jan: Ciao ragazzi ciao amici di InformazioneMetal! Hi Gatlingers of the world!...eccoci qui con il nostro "Queen of Bullets" Lp, un disco autoprodotto che ha convogliato in sè la magia e le personalità di una band molto compatta e laboriosa come la nostra, e allo stesso tempo molto "puzzle" di idee diverse all'interno di un solo prodotto. "Queen of Bullets" non ha niente di politico-etico e tantomeno mitologico-religioso da raccontare, ma è bensì una cronostoria di un teenager qualunque che si destreggia nella giungla della quotidianità, incontrando vizi e virtù,musica e tendenze...raccogliendo così sulla sua strada i pezzi per costruirsi una vera identità. Storie di vita dai, nothin'more!

Come è nata la vostra band e quali sono le vostre origini?

-Elia: I Gatling FirePower sono una band molto giovane,con alle spalle effettivamente nemmeno due anni di attività assieme; forse è questo che ci rende ancora più uniti di ciò che siamo agli occhi della gente, ovvero una costante sorpresa nello scoprir lati l'uno dell'altro che escono solo tempo al tempo. Tutto questo è ovviamente anche un ottimo "carburante compositivo",e i sorrisi assieme ai litigi (che non mancan mai!) danno la corrente allo Shaker! All'inizio era tutto così veloce e quasi inspiegabile, ma la simbiosi sia di idee sia di sonorità si è fatta subito avanti,rendendo un'ottima malgama lo style row-rock di Piery, il veloce Thrash di Jan e il mio sogno di una "sleezy and dirty rock n'roll band"!

Come è nato invece il nome della band?

-Snkbt Piery: ...ah ah ah bellissima!! Questa è sempre la mia domanda preferita! Si cazzo!! Ogni volta che mi viene chiesto il motivo di un nome così "insolito",mi sembra di sentire ancora il rumore delle pallottole nel cervello,il fascino che mi provocò e mi provoca di conseguenza ognivolta tuttora!! ...Mah, era un periodo della mia vita così,avevo forse bisogno di un overdose di Adrenalina,ed era da parecchio che non imbracciavo il basso,così che pensai "davvero una bella band di nuovo ci starebbe tutta,(era da un anno che non suonavo più)...ma una band che tiri giù i palazzi col solo sound! Cazzo che libidine! Un sound pieno e veloce, come un otto canne rotanti Gatling! Ed eccoci qui!

Ci sono delle tematiche particolari che trattate nei vostri testi o vi ispirate alla quotidianità in genere? Che peso hanno di conseguenza i testi nella vostra musica?

-Elia: ...mah i nostri temi preferiti sono quelli che noi siamo....cioè, sono gioirni vissuti e giorni da viver in futuro, sono ricordi di un passato e sogni di un futuro quindi, manifestazione di voglia di esagerare, voglia di provare il brivido 24 su 24,di esser sempre on the road, mai in paranoia!! Mai!!

-Snkbt Piery: ...esatto brother! Ben detto mi hai proprio tolto le parole di bocca! I testi dei GatlingFirePower hanno un messaggio di fondo più o meno comune dai; "Vivi! Vivi cazzo! Urla ,grida, tira pugni e fischia dietro ad una tipa che ti intrippa..." e non vergognarti mai di ciò che sei, ma mostrati per ciò che sei! Per tutti noi questo è importantissimo!!

Quali sono gli elementi della vostra musica che possono incuriosire un vostro potenziale ascoltatore e quali sono quindi le qualità principali del vostro nuovo album?

-Jan: Secondo noi il nostro punto di forza è la nostra "diversità" come elementi riuniti in una band, con un gran feeling però alla fine... ti spiego; I nostri pezzi pulsano di energia perchè NOI gliela daimo e gliela daremo sempre fin che ne avremo!! è qui che il musicista si sacrifica per il disco e per la canzone! è qui che egli si spacca in quattro e non molla mai su un palco, dal vivo soprattutto, e che da fin l'ultimo respiro per ciò che ha visto nascere e crescere come un figlio, ovvero le sue canzoni! Le tarks di "Queen of Bullets" sono tutte molto "sanguigne",molto partorite e sudate in sala prove,e la cosa balza di sicuro all'orecchio di un buon ascoltatore,...e , di buoni ascoltatori per fortuna nostra,ce ne sono, ce ne sono!!

Come nasce un vostro pezzo?

-Elia: Le nostre traks sono molto "impressionistiche" se così si può dire: capita a volte che Jan arrivi in sala con un pezzo in testa e me lo traduca in "Chitarrese" ;-), come capita spesso che mentre mi accordo o cazzeggio sul manico balzi all'orecchio dei miei due brothers uno scintillio di note che secondo loro può dar buoni frutti, e lì si parte a inventare!!! Molti altri pezzi nascono da riffs di chitarra che compongo a volte io in solitaria,proponendoli poi a J. e P.,con l'intento di farli entrar in ciò che provavo,e il tutto riesce devo dire! Poi arriva Piery con le sue "canzonette" che si fischietta e scrive mentre lavora dice lui,e anche qui è uno startline per un arrangiamento e una furia di sentimenti a ruota libera!!! Yeah!

Quale è il brano di questo nuovo disco al quale vi sentite particolarmente legati sia da un punto di vista tecnico che emozionale?

-Snkbt Piery: ...beh, neanche da dire, la track 5 EDENGARDEN SALOON è sempre stata la nostra bimba...la più coccolata e la più ricercata tra virgolette! è un pezzo che noi tre all'unisono adoriamo perchè ha segnato forse il passaggio da ..."Dai proviamoci"...a "Sì cazzo sì!! Suona suona!". Comunque anche "the ballad of arrogance" e "Fightclub boogie" hanno un sorriso per noi e noi per loro...e beh...Amour è Amour!!

Quali band hanno influenzato maggiormente il vostro sound?

-Jan: beh, tu adesso mi odierai, ma io e Piery soprattutto odiamo questa domanda!! Per l'ennesima volta diciamo che indubbiamente Hardcore Superstar, Motley Crue, Motorhead, BLS, Gamma Ray e Annilathor sono stati dei precursori di tutto e di tanto e di molto per ciò che riguarda la nostra band, ma è anche vero che se non ci fosse stata la nostra coscienza di GFP a spronarci e a dirci chi e come sono loro,col cazzo che avremmo intavolato tutto ciò che abbiam fatto, srem rimasti nell'ombra come una cover-band!!

Quali sono le vostre mosse future? Potete anticiparci qualcosa? Come pensate di promuovere il vostro ultimo album, ci sarà un tour con delle date live?

-Elia: Certo ci stiamo dando da fare nel migliore dei modi per raggiunger un buon livello di MARKETING con l'aiuto di Agenzie (Special Thanks to Kick Promotion Agency di Roma),con l'aiuto di Myspace e social network vari, e con la partecipazione attiva come concorrenti a tutti i festival-concorsi e rassegne per band emergenti presenti in Italia e nelle vicine Slovenya-Austria-Svizzera... si gioca bene, si gioca il tutto per tutto!

E’ in programma l’uscita di un album dal vivo o magari di un DVD?

-Snkbt Piery: ...cavoli, l'immagine è essenziale!! Il buisness vero e proprio oggi è l'immagine che colpisce e "Shokka" dove sotto scorre questo torrente sonoro che ti frusta la mente...la vera forza di un Videoclip è esser pungente quando la sua colonna sonoira glielo chiede, e rilassante negli attimi in cui l'atmosfera del suono diventa accompagnamento nebuloso, danzante,groove allo stato puro sia nei suoni sia nei "luoghi" (a me piace dire così, luoghi nel senso di immagini che trascinano)

Come giudicate la scena musicale italiana e quali problematiche riscontrate come band?

-Elia: ...mah, dopo l'esperienza del Febbraio 2009 al "Rock n' Music contest" di Milano per VIRGIN RADIO( un saluto brothers), ci dobbiamo un'pò ricredere, eccome anche! Gli spiragli ci sono e pian piano si stanno aprendo! In Italia ci sono parecchie Bands capaci davvero di molto da tutti i punti di vista. Frequentando un'pò Myspace e vari siti di Fanzine e di Reviews si scopron bellissime band da ascoltare e da vedere live on stage,e molta gente soprattutto ragazzi molto giovani si stanno impegnando sempre di più nell'organizzazione di Festivals rock e di tutti i tipi! Ci vorrà ancora tempo, ma non esiste solo the fucked U.K. quando si parla di musica!!!

Internet vi ha danneggiato o vi ha dato una mano come band?

-Jan: Internet è il mondo....internet è ciò che noi tutti abbiam creato per rimanere in costante comunicazione. Questo ha portato tutta la musica aportata di tutti,ma ovvimente ha incorporati pro e contro; il Web ti permette di raggiungere luoghi ed orecchi inaccessibili altrimenti, ti permette di essere sempre visibile tra i contatti di amici e fans e agenzie, ed è proprio ciò che civuole per sorpassare determinate barriere. D'altrocanto, se un Lp costa in negozio 20 e passa euro e tutti "scaricano" gratis tonnellate di Therabites di musica da E-Mule e varie... di chi è la colpa!? Qui chiaramente è uno svantaggio non indifferente, il mercato del cd è letteralmente andato a farsi fottere con tutto ciò!! Siamo anche noi come tutti...nelle "mani" della rete!

Il genere che suonate quanto valorizza il vostro talento di musicisti?

-Snkbt Piery: ...secondo me è davvero irrilevante quanto uno sappia destreggairsi con lo strumento (Dio,...a tutto c'è un limite! Una buona capacità tecnica ed un ottimo talento di base sono l'ingrediente IN!! per un buon successo) rapportato a quanto uno senta dentro la cosa, la viva e la coltivi nello spirito! Il rock n roll è come un potente battere, ti si infiltra e ti rende schiavo delle sue fortissime e bellissime emozioni!! Ci vuole ATTITUDE! Non basta smanettare su un manico a 200 all'ora o sparare acuti come un aquila per poi non aver nulla da dire...si rimane dei bravissimi esecutori, ma non si è infetti dal battere creativo! Magari male,magari con una Eko da 40euro al mercato, ma dite quello che dovete dire nella musica, senza pensare a dover improvvisare scale e virtuosismi! Prima il messaggio, poi il mezzo!

C’è un musicista con il quale vorreste collaborare un giorno?

-Elia: Urca bellissima domanda!! Quanto tempo ho!!????!! Quanti nomi posso fare!??...beh brothers, comincio io dai, Mr. Tracy Gun from L.A.Guns!!! Un bel duetto blusone in scazz style,magari accompagnato da un Jack and...

-Jan: Eh beh, ce n'è qui da dire! Una botta di vita live on stage assieme a Mr.Tommy Lee and the Crues non sarebbe male!! Dai,people on the move!Bello!

-Snkbt Piery: ...ma io credo che un duetto vocals and acoustic orchestra con Morrison e i Doors sarebbe stato per me "l'emozione allo stato puro", maaa...non si può! Peccato Jim!

Siamo arrivati alla conclusione. Vi va di lasciare un messaggio ai nostri lettori?

-The Gatling Fire Power: Grazie Informazione Metal!!! Garzie a voi ragazzi che state leggendo queste righe! Voi siete l'anima della scena rock italiana e MONDIALE! Senza gente come voi il rock da solo non starebbe in piedi e noi come tutte le bands del pianeta saremmo veri e propri "DISOCCUPATI"!!! Non smettiamo mai di acsoltare della buona musica,di qualsiasi genere essa sia,perchè la musica è l'unico mezzo che arriva dritto al cuore di ogniuno,e ci rende più vivi! Grazie ancora amici! ....Let's rock it, let's Gatling!!! Fire!!!!

Intervista a cura di Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento