Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 25 settembre 2009

HORDE OF HELL - Blodskam


Con questo nuovo "Blodskam" firmato dagli svedesi Horde Of Hell, siamo di fronte ad una band che riporta al presente l'essenza e l'anima di un black metal particolarmente datato, ma che in fatto di sonorità, rimarca in più d'un frangente la voglia di puntare ad un sound moderno e più attuale, che però non snatura i contenuti complessivi del disco. Nel sua totalità, "Blodskam" è un prodotto completamente destinato ai fruitori ed agli amanti del black metal, anche se in questo caso, la band prova anche ad inserire nei vari brani qualche componente più attinente al death metal vista la robustezza delle canzoni stesse. I vari componimenti sono discreti e piace degli Horde Of Hell, il fatto che abbiamo un proprio stile ed una propria personalità, senza dover scimmiottare qua e là gruppi più famosi e conosciuti. La nota dolente, non è nella qualità dei vari brani, ma è nella produzione che non dona lustro al valore reale della band, che senza eccessivi preziosismi tecnici, si destreggia in modo discreto per tutta la durata del disco. L'altra nota dolente, è negli struggenti momenti oscuri che si mettono tra un pezzo e l'altro, con toni esasperati che invece di arrichire l'album sembrano di più un qualcosa di superfluo che poteva essere evitato. Detto questo, se amate il black metal più crudo e ruvido, bene, "Blodskam" fa sicuramente per voi, altrimenti potete dirigere altrove il vostro sguardo.

Voto: 6/10

Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento