Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 7 ottobre 2010

BLACK LABEL SOCIETY - Order Of The Black


S’era creata una certa attesa per questo lavoro che segna il ritorno sulla scena di Zakk Wylde,dopo la sua recente malattia e dopo che Ozzy Osbourne ha rinunciato ai suoi servigi perché a detta dello stesso madman (…o sarebbe il caso di dire Sharon ?!) i suoi dischi cominciavano a somigliare troppo a quelli dei BLS. Personalmente non avevo dubbi su sua una reazione più che positiva perché in tanti anni di militanza metallica non ho letto una sola volta un’intervista dove il cazzuto axeman si sia mai pianto addosso o lamentato di qualcosa. Tutt’altro infatti,ogni sua parola è sempre stata dimostrazione di una grinta che non viene sfoderata solo sul palco ma che accompagna Zakk ogni momento in qualunque posto sia,qualunque cosa faccia. Order Of Black è lo specchio di quest’attitudine e rimette i BLS al posto che gli spetta nel panorama metal, uno di quei posti occupati da quelle band che sono una garanzia,un marchio di fabbrica come Maiden, Priest, Motorhead, AC/DC… Saranno pur ripetitivi,sarà pure che sappiamo cosa aspettarci…cioè una buona produzione,delle ottime canzoni,una buona dose di rabbia ed una prestazione tecnicamente eccellente… bè,vi pare poco? Crazy Horse è la prima mazzata che esce dalle casse dello stereo in tipico stile BLS con riffing sabbath-oriented ulteriormente potenziato,doppia cassa devastante,voce simil ozzy ma ancora più rozza e ‘cafona’ (…ma intonata, sia chiaro!) e la chitarra con la sua magnifica dose di tecnica. Un riffing tipicamente stoner apre la seconda Overlord ma la successiva Parade Of The Dead è una nuova mazzata. La pianistica ballad Darkest Days è la prima di quattro ballate che… signori… tanto di cappello a Zakk perché son tutte belle e particolarmente originali,caratterizzate dalla sua voce sgraziata. C’è anche posto per una divagazione strumentale tipicamente gitana,la breve Chupacabra, veloce veloce veloce!!! Il tutto logicamente intervallato alle solite mazzate… A chi già piacciono non aspettate un minuto ad accaparrarvelo… A chi non piacciono… scusate ma che state leggendo a fare Informazione Metal ???

Voto: 8/10

Salvatore Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento