Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 8 aprile 2010

ABYSS OF PAIN - Professing Through Terror


Vengono dalla città di Pordenone questi Abyss Of Pain, band attiva da ben sette anni, che dopo la pubblicazione del demo "... and Pain Grows Stronger" tre anni fa, giunge con questo nuovissimo "Professing Through Terror" al proprio esordio sul mercato discografico. Musicalmente gli Abyss Of Pain affondano le proprie radici in un metal completamente estremo, fatto di death metal come di thrash metal, ma soprattutto di grindcore, forse il genere che più inquadra meglio quello che è lo stile complessivo della band friulana. Analizzando in modo dettagliato questo "Professing Through Terror", possiamo serenamente affermare che siamo di fronte ad un buon disco, rabbioso ed aggresivo al punto giusto, ma anche energico e potente. Non mancano ovviamente le giuste dosi di grinta e carisma, aspetti che lo rendono trascinante e coinvolgente, ma non manca anche quella giusta dose di oscurità capace di rendere lo stesso disco introspettivo ed anche crepuscolare. Tecnicamente "Professing Through Terror" rimarca il buon livello complessivo del gruppo, anche se non sono presenti momenti eccessivamente virtuosi e variopinti, ma questo non significa che siamo di fronte ad un disco piatto, tutt'altro invece. "Professing Through Terror" contiene brani compatti, impenetrabili, dall'impatto fortissimo e dalla portata notevole, autentici pugni nello stomaco, diretti ed incisivi, che vengono assimilati e compresi nell'immediato, sintomo che la band sapeva quello che voleva e lo ha ottenuto senza grossi sforzi, ma con grande abilità. Buona anche la produzione, appropriata per il settore musicale dove gli Abyss Of Pain spadroneggiano con grande provessionalità. Se amate questo genere quindi, "Professing Through Terror" soddisferà le vostre esigenze.

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento