Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

domenica 5 dicembre 2010

WEAPON - From The Devil's Tomb


Questi bravissimi Weapon vengono dal Canada e sono attivi da circa sette anni. Questo nuovo "From The Devil's Tomb", edito dalla polacca Agonia Records, è il loro secondo album in studio, che giunge a distanza di un solo anno dalla publicazione del loro esordio "Drakonian Paradigm". Musicalmente, siamo nel campo del black metal, anche se questo gruppo di notevole talento e prospettiva, infarcisce la propria proposta muisicale con ponderate tracce di un sano death metal. Per essere onesti, non siamo di fronte ad un gruppo innovativo, ma questi Weapon sanno davvero compore della buona musica e basta nel complesso ascoltare questo gradevole disco per averne la matematica conferma. Senza fare esempi precisi, la band dei Weapon s'ispira ai mostri sacri del settore, cercando comunque di mettere in mostra una precisa identità assieme ad una personalità molto forte. Ne viene quindi fuori un disco intenso ed anche molto ispirato per quelli che sono i canoni del genere ed inoltre, fattore di non poco conto, viene aggiunto in questo disco un elevato spessore tecnico, cosa che rimarca il notoevole livello artistico già raggiunto in questo momento dai Weapon, che può arrivare ancora più in alto se la band canadese proseguirà su questo percorso già tracciato senza mai fermarsi, puntando sempre e costantemente sulle proprie idee. Andando nello specifico, "From The Devil's Tomb" ha tutto per piacere ad un potenziale sostenitore di questo settore musicale, ovvero grinta, potenza, carisma, energia, violenza, aggressività, oltre a chitarre taglienti e ben modulate ed una sezione ritmica pungente e martellante. Discreta anche la produzione, del tutto appropriata ad un prodotto di questo tipo.

Voto: 8,5/10

Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento