Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 24 marzo 2010

DEMONICA - La Forza dei Demoni


Intervista ai danesi Demonica, ci risponde il mitico Hank Shermann, meglio conosciuto per il suo glorioso passato nei Mercyful Fate:

Come definiresti in termini musicali il vostro nuovo album? Vuoi introdurlo?

-L'idea era quella di fare un album di thrash metal fresco nel nostro stile. Credo che come stile si possa chiamare Thrash Metal di vecchia scuola. Dal momento che abbiamo passato un anno intero per la composizione di questo disco, direi che mostriamo anche una direzione diversa per la diversità della band. Siamo molto soddisfatti di Demonstrous.

Quanto tempo è stato necessario per registrarlo?

-Abbiamo iniziato all'inizio del 2008 e avevamo tutte le canzoni pronte alla fine del mese di dicembre 2008, quindi un anno intero. Le registrazioni sono iniziate nel febbraio 2009 e quindi completate nel maggio 2009.

Qual è l'origine di una vostra canzone? Come create una canzone?

-In questo primo album che abbiamo fatto, avevo composto buona parte delle canzoni da quando ho avuto l'idea della band e avevo quindi una manciata di canzoni già pronte. Quando creo una canzone, prendo la chitarra e inizio a suonare senza ampilficatore, se ho un buon riff, allora costruisco intorno quello che devo plasmare per il resto della canzone. Ho sempre suonato la chitarra elettrica senza amplificatore ed ho sempre composto in questo modo sin dai primi giorni con i Mercyful Fate...

Quali sono gli argomenti affrontati in questo nuovo album?

-I testo delle canzoni sono in generale sulla vita, sull'amore e sulla morte. Ma anche nei testi di canzoni thrash metal tradizionali puoi trovarli, come belle ragazze che cercano per le strade certi generi di cose (ride n.d.r.).

Qual'è il brano del nuovo album al quale ti senti più affezionato?

-Credo che la mia canzone favorita sia "Luscious Damned", poiché questa canzone ha tutti gli elementi di un buon brano di thrash metal, ovvero cambi di tempo, riff veloci, pesanti e lenti, un sacco cose tutte condite da una voce potente.

Quali sono le band che hanno influenzato il vostro sound sound più?

-Ho ancora le mie radici ben salde nella musica degli anni settanta, ma band come Judas Priest, Black Sabbath, Testament, Metallica e Slayer sono le più influenti credo.

Che cosa vi aspettate dal nuovo album?

-Wow, spero che potremo avere una certa stabilità con questa prima uscita dei Demonica e poi costruire tutto da lì. Certo, abbiamo sempre la speranza che ci sia una buona ricezione da parte dei nuovi fans, ma anche dai nostri soliti fans dei Forbidden e dei Mercyful Fate.

Cosa ne pensi del mondo del music business? Come lo giudichi?

-Beh, è sicuramente cambiato da quando ho iniziato io negli anni ottanta! Grazie a tutto ciò che sta accadendo via Internet, le vendite dei CD sono calate e tutti i dischi sono scaricabile gratuitamente e illegalmente da diversi siti. I bootleg sono in pieno "boom" come mai prima. Questa è una cosa sul quale non possiamo farci nulla, ma si devono capire altri modi per portare avanti questa attività. E' tutto un po' più duro, ma con Internet le band possono essere parte del loro stesso successo ed avere un contatto diretto con i fans.

Quali sono le principali difficoltà per una band come la vostra?

Credo sia quella che viviamo in tre città diverse, ovvero San Francisco, Denver e Copenhagen ed è la sfida più difficile. Il che significa che abbiamo bisogno di volare fuori dai nostri paesi, al fine di incontrarci e provare ed è un po' costoso, ma siamo per la sfida (ride n.d.r.).

C'è qualche musicista con il quale desideri collaborare un giorno?

-Non ho ancora pensato ad un'idea simile, ma vediamo da adesso cosa succederà nei prossimi anni, magari se avrò un po' di tempo se avrò idee per collaborare con gli altri!

Quali sono i piani futuri per la band? Come volete promuovere il vostro nuovo album?

-In questo momento stiamo allestendo show in Europa e negli Stati Uniti. Questo a partire da giugno/luglio ed agosto. Faremo le riprese per un nuovo video e per un altro video promozionale. "Demon Class" è stato il nostro primo video, ma vogliamo dare un seguito con un altro. I video degli spettacoli sono visibili sul nostro canale su YouTube.

Pubblicherete un live CD o un DVD?

-Questa potrebbe essere una possibilità quando avremo il modo di impostare le registrazioni quando faremo degli spettacoli dal vivo, ma dovremo vedere il risultato prima di decidere!

Vuoi lasciare un messaggio ai nostri lettori?

-Ascoltate il nostro primo album "Demonstrous" e vedete che cosa ne pensate! Io? Sono sicuro che non ci sarà alcun disappunto! Grazie a tutti voi by Hank Shermann.

Intervista a cura di Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento