Ansa News

Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 11 luglio 2011

CONSFEARACY - Consfearacy


Forse a molti il nome di questa band non dirà molto, ma attenzione, ci troviamo di fronte ad un gran bel disco, composto anche da musicisti di grande spessore. Tra le propria fila infatti, i Conspiaracy (precedentemente conosciuti come Prophesy) vantano la presenza di due ex membri dei Vicious Rumors come Brian O'Connor (voce) e Ira Black (chitarra), senza dimenticare l'ex Stormwitch Fabian Schwarz all'altra ascia. Edito dalla Massacre Records, questo disco dal titolo omonimo, è il disco d'esordio per la band. Da un punto di vista musicale, la band suona un power/heavy metal dedito in maniera particolare alla classica scuola statunitense, non a caso l'impronta dei Vicious Rumors è davvero palpabile e si può percepire in ogni nota del disco. Non ci troviamo quindi di fronte ad un insieme di canzoni che cabieranno il mondo, però i Consfearacy sanno scrivere davvero della buona musica e tra l'altro la suonano in maniera eccezionale. C'è poi la chiara intenzione di provare ad evolversi, cercando di donare ai loro componimenti uno stile molto personale, tanto che in alcune tracce si riscontra in modo evidenti e chiaro l'influenza dei Nevermore, soprattutto per quanto riguarda la timbrica delle chitarre, confortata da una sezione ritmica massacrante, ma sempre puntuale, che non va mai oltre i i limiti. I brani hanno un impatto molto forte nonostante una netta complessità di fondo, che rimarca la notevole preparazione tecnica della band. Ottima anche la produzione, appropriata per quella che è la ricetta della band. Un disco fiero e pontente altamente consigliato ai fruitori del metallo d'autore.

Voto: 7,5/10

Maurizio Mazzarella

Nessun commento:

Posta un commento